Tutti al Centro Commerciale…con la “Tana di Bau”

Racconto di una giornata con la cooperativa sociale dedita ai cani e gatti

L’11 Maggio scorso, presso il Centro Commerciale Carrefour in via delle serre a Quartucciu (Cagliari), si è svolta la giornata di adozione dei cani della “Tana di Bau” e la raccolta alimentare per il rifugio di Settimo (Cagliari). La “Tana di Bau” è una cooperativa sociale operante nel settore della lotta al randagismo, che con tanto impegno cerca di regalare una seconda vita ai nostri amici a quattro zampe e lo fanno davvero con tanto amore e tanta passione per gli animali. La “Tana di Bau” è anche una ONLUS, ovvero un organizzazione senza scopo di lucro, che mette sempre al centro delle sue attenzioni i cani ed il loro diritto di essere adottati, di avere una seconda casa, di essere concretamente un piccolo angolo di paradiso per i tutti i cani abbandonati, dove non esistono maltrattamenti, fame, sete e malattie…ma soprattutto dove esiste la speranza di una nuova vita fuori dal box.

La giornata al Carrefour è stata molto intensa, cominciata alle 10:30 del mattino con la divulgazione di informazioni su la “Tana di Bau”, di persone che raccontavano le loro storie con il loro cane ma soprattutto cercavano una consulenza che poi hanno ricevuto inquanto era presente in loco un addestratore cinofilo esperto e certificato, il cui scopo era quello di informare le persone su cosa vuol dire avere un cane a casa, come portarlo a spasso, come possono essere risolti certi comportamenti etc. Naturalmente facevano bella mostra di se due splendidi cuccioli che non facevano altro che attirare l’attenzione della gente, alle volte facendosi prendere in braccio ed altre volte lottanto fra loro divertendo “il pubblico di turno”. 

La raccolta alimentare è andata bene. Tante persone hanno avuto buon cuore ed hanno regalato sacchi di crocchette, scatole di carne, biscotti per cani ma anche giochi. Chi poteva donava qualcosa mostrando a tutti un lato umano che solo il cielo sa di quanto ce ne sia bisogno. Il messaggio, alla fine, è sempre quello: adottate i nostri amici cani, dategli il vostro affetto, andate in canile e cercate il cane adatto a voi ma…fatelo con responsabilità. Il cane non è un gioco. Se adotti un cane devi affrontare un periodo di prova superato il quale…arriva il bello! Capirai che avere un cane significa vivere intensamente con lui, portarlo a spasso, curarne la salute (sia con il cibo che con un buon veterinario), fargli trovare gli spazi ideali per una vita serena, fargli avere quella serenità che magari non ha mai trovato con altri padroni o che ha perduto tempo fa in altre circostanze.  Occorre, dunque, valutare bene la responsabilità, per non dover riportare il cane al canile e che senza ombra di dubbio lascerebbe un gran senso di rammarico interiormente. Presente alla manifestazione anche Radio Sardegna Web che mediaticamente ha dato un grossissimo aiuto su i canali social (Facebook ed Instagram), ha fatto filmati che poi sono stati divulgati su internet, hanno interagito con i collaboratori della “Tana di Bau” per una migliore riuscita dell’evento. I nostri amici de “La Tana di Bau” sono sempre a vostra disposizione. Il loro sito è: www.tanadibauclub.org dove potrete avere tutte le informazioni del caso. Grazie “Tana di Bau”, per noi di Radio Sardegna Web è stata una bellissima esperienza.